Skip to content

Interventi in caso di disabilità


In base alle diverse situazioni abbiamo diversi tipi di intervento:

Medico, necessario per :
prevenire l’estensione del danno iniziale (esempio somministrazione di antibiotici per un danno uditivo provocato da infezione)
evitare che si sviluppi un danno secondario
per quelle patologie croniche come l’epilessia

Psicologico: viene richiesto quando alla disabilità si associano problemi relazionali e comportamentali

Sociale: viene fatto dalle associazioni delle famiglie di disabili e questo intervento affronta i problemi legati alle barriere sociali e fisiche

Educativo: viene fatto dalle scuole ed è indispensabile per la socializzazione e l’apprendimento

Riabilitativo: serve per consentire al disabile di sfruttare al meglio le proprie potenzialità, quindi viene fatto in base al deficit della persona.

Tratto da PSICOLOGIA DELL'HANDICAP di Irene Mottareale
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro