Skip to content

Tipi di sordità



•    Trasmissive: interessano le parti dell’orecchio deputate alla trasmissione del suono, quindi orecchio esterno e medio. Quindi le onde sonore non arrivano o arrivano parzialmente all’orecchio interno. Qui si tratta di sordità lievi

•    Percettive, suddivisibili in:
o    Neurosensoriali: dove la lesione riguarda orecchio interno e nervo acustico
o    Centrali: dove la lesione riguarda i centri uditivi del cervello
Nelle sordità percettive quindi la trasmissione avviene normalmente ma non si riesce a convertire le informazioni in percezioni uditive. La sordità in questo caso può essere da lieve a gravissima.

•    Miste: si hanno problemi trasmissivi e percettivi

Per determinare di che tipo di sordità si tratta, si usano degli esami clinici:
•    Impedenziometria: indaga sul funzionamento dell’orecchio medio
•    Audiometria: verifica la capacità di percepire suoni a intensità diverse


Inoltre il deficit uditivo lo distinguiamo in:
•    Lieve da 21 a 40db
•    Medio da 40 a 70db
•    Grave da 70 a 90 db
•    Profondo da 90 in su
Tratto da PSICOLOGIA DELL'HANDICAP di Irene Mottareale
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro