Skip to content

Gli elementi e i partecipanti delle organizzazioni

Gli elementi e i partecipanti delle organizzazioni

Gli elementi delle organizzazioni: 3.1. La struttura sociale: La struttura sociale si riferisce ai rapporti intercorrenti fra i partecipanti che hanno carattere regolare; la struttura sociale di ogni raggruppamento umano può essere separata in 2 componenti secondo Davis: 1) struttura normativa (valori, norme e aspettative di ruolo), 2) struttura comportamentale (prende in esame i comportamenti effettivi), , queste 2 strutture interrelate compongono la struttura sociale di una collettività. Il conflitto è possibile ed è presente fra i partecipanti alla struttura sociale. La struttura sociale permette di vedere quanta parte del conflitto dipende dai rapporti tra gli individui e i gruppi.
3.2. I partecipanti : I partecipanti delle organizzazioni sono dei soggetti che in cambio di ricompense danno un contributo all’organizzazione. Per quanto riguarda la personalità e le prerogative dei singoli partecipanti possono influenzare l’organizzazione  a seconda del tipo di ruolo e di organizzazione. I partecipanti sono gli attori sociali, senza di loro non esiste né struttura né situazione sociale. 3.3. I fini: Il concetto  di fini è quello più controverso nello studio delle organizzazioni, I comportamentisti dicono che solo gli individui hanno fini mentre le collettività non ne hanno. Per la maggior parte degli studiosi i fini rappresentano il riferimento centrale nell'analisi delle redazioni e vengono definiti come condizioni che i partecipanti tentano di realizzare attraverso l’esecuzione delle loro attività.
Tratto da SOCIOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI di Antonio Grisolia
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.