Skip to content

Concetto di salute nella giurisprudenza

Secondo la classica definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità: “la salute, che è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non soltanto l’assenza della malattia e delle infermità, è un fondamentale diritto umano”.
Il termine salute non va perciò inteso semplicemente in senso opposto a quello di malattia, ma vuol dire qualcosa in più che la semplice assenza di malattia o di infermità.
Questo qualcosa in più è una condizione di assoluto benessere psicofisico individuale.
In questo senso il concetto clinico di salute si avvicina notevolmente a quello medico legale di validità.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.