Skip to content

Definizione di argomentazione: Irving Copi e Carl Cohen

1. La definizione di argomentazione tratta da un testo di logica di Irving Copi e Carl Cohen (Introduzione alla logica): “Abbiamo a che fare con un’argomentazione ogniqualvolta una o più tesi preliminari (dette premesse) vengono citate a sostegno di una certa tesi (detta conclusione)”.
Le argomentazioni devono essere logiche in senso tecnico (argomentazione è diverso da dimostrazione).
Nella maggior parte dei casi usiamo schemi argomentativi (“metto il maglione perché fa freddo”).
Differenza sostanziale fra logica e argomentazione (parlando di entità linguistiche): nell’argomentazione si può sempre sostenere una controtesi. 
Nella logica se due enunciati sono contrastanti → uno è sbagliato o entrambi sono sbagliati (uno dei due alla fine riconosce l’errore).
Se due argomentazioni sono contrastanti → si può sostenere un’antitesi per contrastare la tesi.
di Francesca Morandi
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.