Skip to content

Deontologia ed etica medica

Doveri deontologici non quelli che derivano dai precetti del codice deontologico; si tratta di vere e proprie norme di comportamento sì che colui che le violi, a parte le eventuali conseguenze di ordine penale, civile, ecc… (poiché i doveri deontologici corrispondono in genere a quelli legali), incorrerà nelle sanzioni disciplinari inflitte dall’Ordine.
La deontologia non è certamente in contrasto con l’etica, ma ne rappresenta in un certo senso una specializzazione.
L’etica come scienza risponde all’esigenza personale propria di ogni essere umano: essa tende alla individuazione di norme che stimolino la coscienza di ogni persona, ivi compreso il medico, a scegliere fra il bene e il male.
La deontologia medica altro non è se non una derivazione dell’etica applicata ai problemi concreti della medicina e in particolare alla professione del medico.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.