Skip to content

Disciplina dell'affidamento dei figli

L'affidamento è stato dissociato da attribuzione di responsabilità, per tanto le decisioni che riguardano i figli vanno prese solo in base al loro interesse. La legge sul divorzio dell'87 stabilisce che il tribunale possa disporre l'affidamento congiunto o alternato secondo l'interesse del minore. La mediazione familiare interviene spesso a regolare tali questioni, favorendo un clima di cooperazione e mutuo rispetto. Dal 2006 con la legge n.54 in Italia la condivisione della responsabilità genitoriale è diventata il principio ordinatore dell'esercizio della potestà dei genitori separati e divorziati. Solo se lo ritiene contrario all'interesse del minore il giudice può disporre l'affidamento ad un solo genitore. I nuovi orientamenti vedono nel divorzio una soluzione positiva anche per i figli, piuttosto che vivere in situazioni conflittuali o non serene, si aprirebbero inoltre nuove possibilità di formare nuove unioni.
DIVORZIO LEGALE: per indicare obblighi e responsabilità che spettano agli ex coniugi;
DIVORZIO GENITORIALE: quando i genitori divorziati cooperano come genitori nell'interesse dei figli.

La famiglia dopo il divorzio diviene monogenitoriale, se il genitore non affidatario non mantiene rapporti significativi con il figlio. Con il divorzio genitoriale, la famiglia diventa binucleare, costituita dalle interrelazioni dei due nuovi nuclei, con buona soddisfazione anche per i figli. I traumi del divorzio per i figli sono generati più che dalla separazione, dalla rottura del legame con i genitori non affidatario. Tuttavia se dovesse trovarsi oggetto di situazioni conflittuali, meglio sarebbe interrompere i rapporti con il non affidatario. Quindi il giudice dovrebbe svolgere un ruolo minimale nella regolazione del diritto di visita, lasciando ampia libertà al genitore affidatario sull'opportunità di vedere l'altro genitore, che potrebbe essere rimpiazzato dal nuovo partner.

Tratto da SOCIOLOGIA DEL DIRITTO di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

  • Autore: Alexandra Bozzanca
  • Università: Università degli Studi di Bologna
  • Facoltà: Giurisprudenza
  • Corso: Giurisprudenza
  • Titolo del libro: La famiglia e il diritto
  • Autore del libro: Valerio Pocar, Paola Ronfani
  • Editore: Laterza
  • Anno pubblicazione: 2003

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Il nome di famiglia: profili comparatistici

Tesina conclusiva del ciclo di lezioni seminariali, tenuto dalla prof.ssa Palici Di Suni in tema di nome di famiglia.