Skip to content

Formazione e educazione: differenti significati

Educare ha un carattere più sociale, istituzionale, pone in rilievo maggiormente la dimensione della conformazione e della guida, cioè la strutturazione di processi funzionali a modelli sociali.
La formazione, diversamente, è un processo del soggetto che tende a prendere forma personale secondo la propria natura e la propria individualità che tende cioè a raggiungere il traguardo più alto per sé di ogni processo formativo, attraverso un percorso che vede il soggetto stesso come attore principale.
Nella recente tradizione pedagogica la tendenza è stata quella di separare la formazione dall’educazione, riconducendo la formazione all’addestramento e all’ambito dell’istruzione e l’educazione al mondo dei valori, dei comportamenti.
Tra i molti significati attribuibili al termine formazione, è la connotazione tecnicista a prevalere, cioè la parola si colloca sul piano della formazione professionale o aziendale, per indicare quel complesso di pratiche volte alla trasmissione-acquisizione di competenze tecniche relative a obiettivi strategici.
di Anna Bosetti
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.