Skip to content

Il parlante e il linguista di fronte alla parola

La parola è l’unità linguistica a cui sono associati una funzione grammaticale e un significato, separata graficamente dalle altre da spazi e dotata di coesione interna, per cui non si possono inserire altri elementi al suo interno, né si può mutare l’ordine degli elementi che la costituiscono.
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.