Skip to content

La besa dal punto di vista giuridico

Da un punto di vista giuridico, la besa è una promessa unilaterale sprovvista di termine e garantita dalla vita e dall’onore del promettente.
Può essere sia libera che coatta.
Enver Hoxha soleva ripetere che, in caso di attacco anglo-americano all’Albania, gli attaccanti “sarebbero stati schiacciati dalla besa degli albanesi”.
Hoxha si riferisce alla besa coatta, all’obbligo di tutti gli albanesi di difendere la nazione; il traditore, oltre a tradire la patria, tradiva la besa e nei confronti suoi e della sua famiglia erano ammesse le più atroci pene quali “l’incendio della casa, la distruzione della terra coltivata, la fucilazione, il bando di una famiglia con tutto quello che possiede”.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.