Skip to content

La causa

  La causa è lo scopo immediato che tutti coloro i quali stipulano un determinato contratto vogliono conseguire.

Questo scopo appare oggettivo e sempre uguale in relazione ad ogni tipologia di contratto. In poche parole, la causa è la ragione per cui si fa una cosa; esempio: se uno mette in vendita una bici, la causa per cui lo fa è il guadagno dei soldi che ne ricaverà dalla vendita. È una ragione economica e sociale.

La causa non va confusa con i motivi: i motivi che spingono un soggetto a stipulare un certo tipo di contratto possono essere: movente soggettivo, psicologico e personale. Questi sono appunto i motivi per i quali viene stipulato un contratto. I motivi di solito non hanno rilevanza giuridica, ma possono comportare la nullità del contratto quando sia illecito e l'illiceità sia comune ad entrambi i contraenti. Per tutti i contratti tipici il legislatore non vuole sapere il motivo della stipula di un contratto. Ecco perché il motivo fa parte degli elementi accidentali di un contratto e non di quelli essenziali. Si ha la mancanza della causa quando uno degli effetti giuridici essenziali del contratto non può verificarsi; in ogni caso, la mancanza della causa porterà poi alla nullità del contratto.

La causa può essere anche illecita; essa è illecita quando è contraria ad una norma imperativa; l'illiceità della causa è una situazione che determina la nullità del contratto. Le norme imperative sono quelle che vengono dettate dalla legge; esse non possono essere derogate alla volontà delle parti. Si contrappongono alle norme dispositive, che sono appunto quelle disposizioni che i contraenti possono escludere. Per ordine pubblico si intende quell'insieme di norme e principi che governano la vita sociale ed economica di un paese.

La causa risulta essere illecita quando un contratto è concluso in frode alla legge; con questa espressione si intende quel contratto in sé illecito, che però le parti concludono con lo scopo di raggiungere un risultato vietato.
di Adriana Capodicasa
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.