Skip to content

La leadership: teorie a confronto

la parola leadership definisce allo stesso tempo lo status, il comportamento, l'insieme di tratti che caratterizzano la persona che accentua l'interesse o che assicura la conduzione di un gruppo. Il leader è la persona che esercita più influenza in un gruppo degli altri membri e, dato che i processi di influenza sociale sono reciproci, il leader è la persona che può influenzare gli altri membri di un gruppo più di quanto sia essa stessa influenzata.
Hollander definisce la leadership come un processo che coinvolge non solo il leader, ma anche i subordinati, che hanno un ruolo attivo nelle attività di gruppo, e questo processo implica l'interazione fra:
- leader, con le sue competenze, motivazioni e caratteristiche personali:
- seguaci (membri del gruppo), con le loro attese, motivazioni e caratteristiche personali;
- situazioni, nel senso di struttura sociale, tipo di compito, norme e storia del gruppo.
di Manuela Floris
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.