Skip to content

La specialità del rapporto di lavoro a tempo parziale ed il ruolo della contrattazione collettiva

In conclusione di deve dire che la natura speciale del lavoro a tempo parziale va intesa diversamente da quella dei tradizionali modelli di rapporto speciale.
La tipicità del part-time va infatti ricercata non tanto nel contenuto e nella disciplina del rapporto, quanto nella sua particolare genesi nel mercato del lavoro e quindi nella posizione economico-sociale del lavoratore.
La disciplina legislativa ha finito per riconoscere nel lavoro a tempo parziale una sorta di rapporto speciale, contraddistinto dalla variabilità della prestazione e nello stesso tempo, dalla stabilità della occupazione.
Questo spiega la tendenza del legislatore a riconoscere in materia un ruolo centrale alla contrattazione collettiva, cui attribuiva importanti poteri di deroga e d’integrazione della normativa.
Tuttavia il d.lgs. 276/2003 ha confermato la volontà di alterare in maniera significativa il rapporto con la contrattazione collettiva, assegnando all’autonomia individuale un ruolo spesso alternativo all’autonomia collettiva.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.