Skip to content

Le corti regie di Westminster

Le origini della common law si trovano nella corte londinese dei sovrani normanni, la curia regis, in cui il re, coadiuvato dai grandi vassalli (Lords) e dagli alti funzionari, presiede alla direzione dello Stato, e quindi anche all’amministrazione della giustizia.
La curia regis è la corte feudale per i grandi vassalli, ma è anche la corte alla quale si ricorre nei casi di “breach of the King’s peace”, cioè nei casi di violazione della pace del regno e nei casi in cui le corti locali non siano riuscite a rendere giustizia.
La giurisdizione della curia regis ha dunque un originario carattere eccezionale; infatti la competenza del re in materia di giustizia è limitata in quanto la maggior parte dei compiti di amministrazione della medesima sono delegati a feudatari nell’ambito del sistema di governo del territorio loro attribuito.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.