Skip to content

Marshall McLuhan - Come capire la stampa

La funzione basilare dei media è quella di immagazzinare e diffondere informazioni, la stampa trova radici in una cultura in cui per cui l’alfabeto ha reso visivo persino il linguaggio parlato. Fu l’insufficienza delle parole a fornire informazioni visive sugli oggetti a bloccare il progresso della scienza greca e romana; dall’insofferenza ed il fastidio a fronte di questa situazione che spinse alla creazione della nuova tecnologia. La principale caratteristica della stampa consiste nell’essere una dichiarazione pittorica che può venire ripetuta con precisione all’infinito. Dall’invenzione della stampa scaturì una necessità di ridurre il mondo all’ordine schematico, in quest’ottica Descartes tentò di tradurre la filosofia in matematica, nella stessa ottica Leibniz immaginò la teoria della monadi.
di Asia Marta Muci
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.