Skip to content

Marshall McLuhan - La macchina da scrivere

La macchina da scrivere ha dato un impulso formidabile all’abitudine di dettare, il che determina una maggiore prolissità ed introduce il punto di vista di colui che parla. Stabilì una stretta associazione tra scrittura discorso e pubblicazione; pur essendo una tecnologia totalmente meccanica ha avuto effetti di implosione che mostrano il carattere di medium freddo; La tecnologia gutenberghiana si è resa disponibile a tutti ed è entrata con forza nella cultura e nella casa di ognuno. Lo scrittore si può finalmente avvalere di una partitura come il musicista, la grafica entra nel mondo poetico determinandone la lettura corale; ebbe quindi una sorta di capovolgimento orale portando all’estremo la tecnologia di Gutenberg, ma al contempo ebbe l’effetto esplosivo di regolare ortografia e grammatica, incrementando la vendita dei dizionari
La macchina da scrivere creò la nuova figura professionale della dattilografa; fallì l’industria delle sputacchiere e le schiere di uniformi rivoluzionarono l’industria dell’abbigliamento, emancipando la donna e proiettandola dalla casa al mondo del lavoro in una compenetrazione delle funzioni sempre più coesa.

di Asia Marta Muci
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.