Skip to content

ORIGINI DEL CAPITALISMO MODERNO PER WEBER

Per spiegare le origini del capitalismo moderno Weber distingue tra:
A) complesso di condizioni: che egli considera specificamente occidentali, perché è qui che hanno avuto la loro massima espressione, e che sono essenzialmente di 2 tipi:
-culturali: che riguardano l'influenza dell'etica economica di origine religiosa sulla formazione dell'imprenditorialità;
-istituzionali: fanno riferimento a 3 fattori: la città occidentale, lo stato razionale e la scienza razionale.
Le variabili culturali e istituzionali sono in ultima istanza condizionate da fattori di tipo religioso, in particolare dal ruolo della profezia etica per il processo di razionalizzazione occidentale.
B) quattro fattori complementari, come: vicende belliche; conquiste coloniali e l'afflusso di metalli preziosi; domanda di beni di lusso delle corti; condizioni geografiche favorevoli.
di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.