Skip to content

RUOLO DELLE ISTITUZIONI NELLO SVILUPPO ECONOMICO

Lo sviluppo economico è favorito quanto più le istituzioni capitalistiche si avvicinano ad una situazione di concorrenza, perché essa determina un'allocazione efficiente delle risorse all'interno di un'attività, perché spinge i prezzi ad avvicinarsi ai costi di produzione, e fra le diverse attività, perché spinge capitale e lavoro a spostarsi verso gli impieghi più vantaggiosi, riducendo così le differenze di rendimento. In questo modo il mercato concorrenziale assicura ciò che è più domandato ai prezzi più bassi possibili.
Gli economisti sono stati affascinati dalle capacità ordinatrici di questa macchina per cui ogni individuo perseguendo il suo interesse, spesso persegue l'interesse della stessa società in modo molto più efficace di quanto intende effettivamente perseguirlo.

di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.