Skip to content

Regole di determinazione dei redditi di capitale

Il reddito di capitale è costituito dall’ammontare degli interessi, utili o altri proventi percepiti nel periodo di imposta, senza alcuna deduzione.
In sintesi, i redditi di capitale sono tassati al lordo e per cassa.
La tassazione al lordo impedisce qualsiasi deduzione, sia di spese di produzione, sia di perdite del capitale; il principio di cassa comporta che si tassa la somma percepita nel periodo di imposta, mentre non rileva il credito maturato.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.