Skip to content

Sorel - Mito della lotta di classe

Innanzitutto, SOREL prende sempre decisamente le mosse da MARX, mantenendo il fondamento puramente economico del punto di vista proletario. La lotta di classe è una lotta che si svolge su base economica con mezzi economici. Marx, per una necessità sistematica e logica, ha seguito il suo avversario, il borghese, sul campo economico. Qui, dunque è il nemico ad avere determinato il terreno su cui si lotta e anche le armi. Se si segue il borghese sul campo economico, lo si dovrà necessariamente seguire anche nella democrazia e nel Parlamentarismo. Il meccanismo della produzione creato dall’epoca capitalistica può essere infranto attraverso un mito; ma se esso deve essere portato avanti, se la produzione deve aumentare ancora, allora il proletariato dovrà necessariamente rinunciare al suo mito. Come la borghesia, esso viene forzato dalla superiorità del meccanismo produttivo in una razionalistica e meccanicistica mancanza di miti.
di Angela Consolazio
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.