Skip to content

Werner e tradizione di scritti sui sogni


Per chiarire l'origine dei sogni del padre dobbiamo dunque guardare alla tradizione greca. Di sicuro Werner attinse alla tradizione antica. Sappiamo che il cristianesimo fino al XII sec. ha cancellato il commentarium in somnium scipionis di Macrobio per la parte sui sogni, ma questo verrà riscoperto in ambiente scolastico. Utile anche cercare nella tradizione delle “chiavi dei sogni”, ad es. molti hanno accostato i sogni del padre al libro dei sogni di Daniele. Difficile invece che Werner abbia attinto dal folclore. L'opera, sicuro, contiene molti tratti sui contadini della germania meridionale, la società e la mentalità. Qui però ci interessa altro. Qual'è il genere dell'opera: un racconto moralistico che vuole distrarre ed edificare. È legato così all'ideologia dominante=ecclesiastica, che adotta i metodi del tempo: distrarre con il genere narrativo, insegnare, ecc. Quindi l'azione di H padre passa attraverso l'azione ideologico-culturale della chiesa. E il messaggio morale? Non bisogna uscire fuori dalla propria condizione, soprattutto se parliamo di contadini. Questo tipo di struttura di opera consente bene alle finalita dell'opera di esprimersi: da un lato abbiamo un padre, contadino e cristiano modello, dall'altro uno che vuole abbandonare l'ordine costituito, eliminando i propri ancoraggi e distruggendo la sua famiglia. H figlio merita così una punizione terribile: essere escluso da societa e famiglia, decadere e morire in modo ignominioso. L'opera è così una lezione di conservatorismo sociale che serve agli ordini dominanti di nobili e chiesa. L'urto padre-figlio è un conflitto tra 2 epoche, 2 generazioni. Forse la differenza di eta coincide con il mutamento e con la crisi di strutture e mentalita che investe la societa contadina. Il grido del giovane è il grido di una classe sociale? Questi sogni comunque paiono derivare dal genere letterario dell'autobiografia onirica.

di Dario Gemini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.