Assegno di ricerca, Università degli Studi di Macerata:

Assegno di ricerca, Università degli Studi di Macerata

I beni patrimoniali della chiesa: dalla disciplina del codex del 1917 all'elaborazione del libro V dell'attuale codificazione

L'Università degli Studi di Macerata attribuisce un assegno annuale, rinnovabile per quattro anni, per la collaborazione ad attività di ricerca presso l'Istituto Storia, Filosofia del Diritto e Diritto Ecclesiastico. Titolo della ricerca: "I beni patrimoniali della chiesa: dalla disciplina del codex del 1917 all'elaborazione del libro V dell'attuale codificazione". Requisiti: dottorato di ricerca o diploma di laurea da almeno tre anni solari con curriculum scientifico-professionale idoneo. L'ammontare dell'assegno è di € 12.911,42.

Scade il: 31 gennaio 2004

Borse di studio dell'area Giuridica »