Assegno di ricerca, Università degli Studi di Pavia:

Assegno di ricerca, Università degli Studi di Pavia

Valutazioni enzimo- ed immunoistochimiche del danno subito dal fegato nelle varie fasi del trapianto con particolare attenzione all’espressione ed attività della sintesi dell’ossido nitrico

E' indetto presso l’Università degli Studi di Pavia pubblico concorso, per titoli e colloquio, per il conferimento di n.1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso l'Area 5 - Scienze Biologiche, Agrarie e Veterinarie sulla tematica “Valutazioni enzimo- ed immunoistochimiche del danno subito dal fegato nelle varie fasi del trapianto con particolare attenzione all’espressione ed attività della sintesi dell’ossido nitrico”, SSD BIO/06 – ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIA, presso il Dipartimento di Biologia Animale. Durata: un anno.
L’importo lordo annuo dell’assegno di ricerca è determinato in € 16.138,00, comprensivo di tutti gli oneri a carico del titolare dell’assegno.
Possono presentare domanda di partecipazione al concorso i dottori di ricerca nonché i laureati in possesso di curriculum scientifico-professionale che documenti la loro idoneità a svolgere attività di ricerca, di età inferiore a trentacinque anni alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso.

Scade il: 09 maggio 2005

Per ulteriori informazioni: Bando intergale

Borse di studio dell'area Agraria »