Assegno di ricerca, Università degli Studi di Pavia:

Assegno di ricerca, Università degli Studi di Pavia

Analisi della relazione tra memoria di lavoro, componenti motorie e rappresentazioni visuo-spaziali attraverso stimolazione magnetica transcranica (TMS)

E' indetto presso l’Università degli Studi di Pavia pubblico concorso, per titoli e colloquio, per il conferimento di n.1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso l'Area 7 - Scienze dell’Antichità, Filologiche-Letterarie e Storico-Artistiche, Storiche, Filososofiche, Pedagogiche e Psicologiche sulla tematica “Analisi della relazione tra memoria di lavoro, componenti motorie e rappresentazioni visuo-spaziali attraverso stimolazione magnetica transcranica (TMS)”, SSD M-PSI/01 – PSICOLOGIA GENERALE, presso il Dipartimento di Psicologia. Durata: un anno, eventualmente rinnovabile.
L’importo lordo annuo dell’assegno di ricerca è determinato in € 16.138,00, comprensivo di tutti gli oneri a carico del titolare dell’assegno.
Possono presentare domanda di partecipazione al concorso i dottori di ricerca nonché i laureati in possesso di curriculum scientifico-professionale che documenti la loro idoneità a svolgere attività di ricerca, di età inferiore a trentacinque anni alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso.

Scade il: 09 maggio 2005

Per ulteriori informazioni: Bando intergale

Borse di studio dell'area Letteraria »