Premio Camera di Commercio di Novara per tesi di laurea, Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" - Vercelli:

Premio Camera di Commercio di Novara per tesi di laurea, Università degli Studi del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro" - Vercelli

Innovazione, Credito

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Novara bandisce un concorso per l’assegnazione di premi in denaro a tesi di laurea del vecchio ordinamento, specialistiche e magistrali aventi ad oggetto temi ritenuti di particolare interesse e attualità per il sistema economico locale, anche in relazione alle finalità istituzionali dell’Ente camerale. Il concorso si inserisce nell’ambito delle attività camerali finalizzate a promuovere un miglior rapporto e una più costante ed efficace interazione tra il mondo accademico e quello delle imprese, incoraggiando la trattazione e l’approfondimento di problematiche percepite dalle imprese novaresi, in particolare dalle PMI, come fonte di accentuata criticità e che possono costituire degli ostacoli concreti allo sviluppo del sistema socioeconomico provinciale nel medio/lungo periodo. Categorie Il premio è diviso in due categorie, in base all’argomento della tesi di laurea: A. Categoria INNOVAZIONE: è riservata a tesi di laurea che trattino e approfondiscano, sotto un profilo economico o economico-giuridico, i temi dell’innovazione, del trasferimento tecnologico, del rapporto tra imprese e università/centri di ricerca, delle politiche e degli strumenti di incentivazione e valorizzazione dell’innovazione e del trasferimento di tecnologia, della tutela della proprietà industriale, dell’informazione brevettuale, ecc.; B. Categoria CREDITO: è riservata a tesi di laurea che trattino e approfondiscano, sotto un profilo economico o economico-giuridico, i temi delle problematiche per l’accesso al credito delle piccole e medie imprese (PMI), del rapporto tra sistema bancario, consorzi o cooperative di garanzia e imprese, con particolare attenzione alle ripercussioni di Basilea II, ecc.. I predetti temi dovranno necessariamente essere sviluppati con specifico riferimento alla realtà della provincia di Novara. Destinatari Sono ammessi a partecipare al concorso i laureati dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” che abbiano conseguito il diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento o di lauree specialistiche o magistrali tra il 1° gennaio 2005 e il 31 dicembre 2006, ottenendo una votazione non inferiore a 100/110, purché non abbiano attenuto, per la medesima tesi di laurea, premi da parte di altri enti pubblici italiani. Al momento della presentazione della domanda di partecipazione al concorso, ogni concorrente è tenuto a specificare per quale categoria intende concorrere (INNOVAZIONE o CREDITO).

Scade il: 31 gennaio 2007

Per ulteriori informazioni: Bando integrale

Borse di studio dell'area Economica »