Premio di laurea in memoria dell'Avv. Giorgio Ambrosoli:

Premiate tesi di laurea di II livello e dottorato sul tema dell'etica applicata all’attività economica

Il Comune di Milano, al fine di onorare la memoria dell'Avv. Giorgio Ambrosoli, bandisce un concorso per l'assegnazione di tre premi di laurea di €5.163,33 ciascuno a giovani laureati o ricercatori che abbiano approfondito il tema, sempre più vitale per una Nazione libera e democratica, dell’etica applicata all’attività economica e che in tale prospettiva abbiano discusso una tesi avente ad oggetto:
a) I fenomeni di corruzione nel senso più ampio, ancorché non perseguibili penalmente, che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata;
b) Il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso con tutte le implicazioni di carattere giuridico, o economico finanziario, o socio politico e preferibilmente in prospettiva interdisciplinare;
c) I rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e comunque contrari all’etica.
Le tesi di laurea e di dottorato partecipanti dovranno essere state discusse presso le Università italiane nel periodo compreso tra il 1° marzo 2009 ed il 28 febbraio 2010.

Scade il: 11 giugno 2010

Per ulteriori informazioni: Premio di laurea Ambrosoli