Le imprese che hanno fatto la nostra storia:

Premio di laurea ''Unione Imprese Storiche''

L’Unione Imprese Storiche Toscane bandisce il I° concorso per un premio da assegnare all’autore di una tesi di laurea su un argomento di natura manageriale, storica, economica e sociale relativo alle Imprese Storiche Italiane, con particolare riferimento alle problematiche legate al ruolo dell’imprenditore, alla longevità delle imprese, all’etica nei comportamenti imprenditoriali e al contributo che le imprese storiche hanno espresso e esprimono nel tessuto in cui operano.
Per “Impresa Storica Italiana” si intende un'azienda che abbia saputo (e sappia) operare in una dimensione che continui a muovere la produttività e l'economia, che esista da oltre cento anni, che sia eticamente corretta, che abbia assimilato e utilizzato innovazioni sotto il profilo tecnologico, economico, sociale e organizzativo, e che abbia dato vita a nuovi saperi che possono aver oltrepassato le stesse dimensioni aziendali. L'Impresa Storica ha quindi di fatto avuto un importante ruolo per il progresso e la modernizzazione della società.
Al concorso possono partecipare tutti i laureati che hanno conseguito la laurea magistrale (o titoli equipollenti) in università italiane, la cui tesi di laurea sia stata discussa entro il 31 luglio 2011, non prima del 1° ottobre 2009 e sia stata approvata con voto non inferiore a 100/110. Al vincitore andranno 5 mila euro.
La Commissione esaminatrice delle tesi verrà nominata dalla Presidenza della Facoltà di Economia di Firenze su proposta dell’Unione Imprese Storiche Toscane. La commissione sarà costituita da almeno un membro individuato tra i soci dell’Unione Imprese Storiche Toscane e da almeno due docenti universitari in materie coerenti con l’oggetto del bando, indicati dalla Presidenza della Facoltà di Economia di Firenze.
La domanda di ammissione va presentata entro il 30 settembre 2011.
Per saperne di più e visualizzare il bando completo: www.storiaimpresa.it

Scade il: 30 settembre 2011

Per ulteriori informazioni: Premio di laurea Unione Imprese Storiche