Da Napoli un riconoscimento alle tesi sul volontariato al Sud:

Premio di laurea "Associazione Maria Rosaria Sifo Ronga"

Arriva da Napoli un premio alle migliori tesi di laurea sul volontariato al Sud, dall'Unità d’Italia ad oggi. Per chiudere in bellezza l'anno dedicato al centocinquantesimo compleanno del nostro Paese, e anche per dare valore alle attività di aiuto e supporto che tantissime associazioni hanno dato - e danno, da Roma in giù - nei più svariati ambiti.
A bandirlo è l’associazione Maria Rosaria Sifo Ronga, creata nel 2001 in ricordo di un'insegnante napoletana morta in seguito a un trapianto d'organo.
L'associazione gestisce una casa di accoglienza per conto dell’Azienda Ospedaliera Vincenzo Monaldi e pubblica testi sulle malattie infettive per sensibilizzare l'opinione pubblica sui loro rischi. La struttura, 12 posti letto, offre ospitalità gratuita ai familiari dei malati ricoverati che vengono da fuori Napoli.
Al concorso possono partecipare laureati italiani di qualsiasi università europea con tesi discusse negli ultimi cinque anni. Ogni premio sarà di 2.000 euro.
Le domande di ammissione devono essere inviate entro le 17 del 30 maggio.

Scade il: 30 maggio 2012

Per ulteriori informazioni: Associazione Maria Rosaria Sifo Ronga

Borse di studio dell'area Politico-sociale »