Il Comune di Milano bandisce 4 premi di laurea in ricordo di Ambrosoli e Marra:

Premi di laurea "Giorgio Ambrosoli" e "Giovanni Marra"

Sono aperti fino al 15 giugno i bandi per partecipare ai premi di laurea istituiti dal Comune di Milano in memoria dell’avvocato Giorgio Ambrosoli, assassinato nel 1979, e dell’ex Presidente del Consiglio comunale Giovanni Marra, scomparso nel 2004.
Tre i riconoscimenti "Giorgio Ambrosoli" del valore di 5.163 euro ciascuno, destinati a giovani laureati o ricercatori che nelle loro tesi hanno approfondito il tema “sempre più vitale per una nazione libera e democratica” dell’etica applicata all’attività economica e, in particolare, i fenomeni di corruzione che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata, il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso, i rimedi atti a contrastare comportamenti criminosi, illegali e contrari all’etica. Le tesi devono essere state discusse tra il 1° marzo 2011 e il 29 febbraio 2012.
Al bando "Giovanni Marra", invece, che prevede tre premi da 5 mila euro ciascuno, potranno partecipare ricercatori o neolaureati tra il 1° maggio 2011 e il 30 aprile 2012 con tesi sulle logiche e gli strumenti di responsabilità sociale nel settore pubblico, privato o nelle organizzazioni di privato sociale.
Le domande di partecipazione devono essere corredate da una copia della tesi e da un sommario di 100 righe e dovranno pervenire al Comune di Milano: Gabinetto del Sindaco -Ufficio Affari legali, Incarichi e Nomine, piazza della Scala 2 - 20121 Milano.
Info e bandi: www.comune.milano.it

Scade il: 15 giugno 2012

Per ulteriori informazioni: Premi di laurea "Giorgio Ambrosoli" e "Giovanni Marra"