Premi di laurea in varie discipline offerti dall'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti:

Premi di laurea UAAR

L'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti assegna anche per il 2012 premi di laurea agli autori delle migliori tesi su vari argomenti che siano però coerenti con i suoi scopi sociali.
Gli elaborati presentati dovranno quindi tutelare i diritti civili degli atei e degli agnostici, contribuire all’affermazione concreta del principio costituzionale della laicità dello Stato, delle scuole pubbliche e delle istituzioni, e della piena uguaglianza di fronte alla legge di tutti i cittadini indipendentemente dalle loro convinzioni filosofiche e religiose, e promuovere la valorizzazione sociale e culturale delle concezioni del mondo razionali e non religiose, con particolare riguardo alle filosofie atee e agnostiche.
I premi sono 3, di 500 euro ognuno, e andranno a laureati in un’università italiana con tesi discusse nel periodo compreso tra il 1° luglio 2011 e il 30 giugno 2012.
Un premio andrà a una tesi giuridica, un altro ad un elaborato in una disciplina umanistica o sociale (ad es. filosofia, antropologia, sociologia, psicologia...) e il terzo riguarderà un’altra disciplina (medicina, economia, statistica...).
Le tesi vanno inviate entro il 20 luglio 2012. Regolamento e domanda di partecipazione su www.uaar.it

Scade il: 20 luglio 2012

Per ulteriori informazioni: Premi di laurea UAAR