Un premio alle tesi sul credito cooperativo:

Premi di laurea Banca di Carnia

La Banca di Carnia e Gemonese indice un concorso per il conferimento di 2 premi per tesi di laurea specialistica o magistrale (3+2 anni di corso) dell’importo di 5 mila euro ognuno per ricordare la figura e l’opera del dott. Flavio Lavaroni, per quindici anni Direttore Generale dell’Istituto di Credito.

Le tesi di Laurea dovranno avere per oggetto uno dei seguenti argomenti:
Giuridico: Normativa dell’attività bancaria cooperativa; sua specialità e differenziazioni da quella generale; genesi e sviluppo storico;
Storico-economico: motivazioni economiche, sociali ed ideologiche che hanno portato alla nascita del credito cooperativo europeo ed italiano; sviluppo storico delle Casse Rurali in Friuli Venezia Giulia dall’origine ai nostri giorni; le Casse Rurali ed il Credito sociale in Carnia, genesi e sviluppo;
Economico-sociale: la struttura economico – sociale della cooperazione di credito in Friuli Venezia Giulia; dalle origini all’attualità;
Economico-aziendale: struttura organizzativa, finanziaria ed operativa di una Banca di Credito Cooperativo; peculiarità, problematiche e prospettive.
• Il Microcredito come strumento di sviluppo economico delle aree più deboli; realtà e prospettive.

Possono partecipare cittadini italiani, residenti o che abbiano almeno uno dei genitori residente nei Comuni compresi
nella “zona di competenza creditizia” della Banca, laureandi o laureati nell’anno accademico 2014/2015 presso un'università italiana. Le tesi dovranno riportare una votazione minima di 100/110.

Le tesi vanno inviate esclusivamente a mezzo di posta elettronica, redatti in formato PDF, alla Banca di Carnia e Gemonese – Segreteria Concorso Premi di laurea, all’indirizzo: [email protected] entro le ore 12.00 del 31 marzo 2015.

Le decisioni della Commissione giudicatrice verranno comunicate agli interessati entro il 25 aprile 2015 e la Consegna dei Premi avverrà nel corso dell’Assemblea Generale dei Soci convocata per l’approvazione del Bilancio 2014 della Banca.

Scade il: 31 marzo 2015