Skip to content

Definizione di Movimenti di macchina (cinema)

Spostamenti lenti e uniformi della macchina durante la ripresa per ottenere determinati effetti visivi. I più conosciuti sono:
- la panoramica: si ottiene facendo muovere la macchina da presa sulla testa panoramica in senso sia orizzontale sia verticale, per effetti descrittivi ed esplorativi.
- La carrellata: si ottiene tenendo ferma la cinepresa sulla testata e facendo muovere il sostegno su cui è posta.

di Massimiliano Studer

Valuta questa definizione: