Skip to content

Definizione di Steadycam

Nome commerciale di un sistema di stabilizzazione per cineprese portatili, inventato dall’ingegnere americano Garrett Brown. Consiste in una piattaforma oscillante ma perfettamente bilanciata, su cui viene installata la machina da presa, retta dall’operatore mediante un corpetto aderente indossato come una giacca. Le sue riprese hanno come effetto quello di simulare la visione dell’occhio umano durante il movimento. Spesso viene usata per effettuare piani-sequenza particolarmente suggestivi, preferibilmente in spazi angusti e stretti.

di Massimiliano Studer

Visita la sua tesi » Formazione alla teamleadership: analisi delle dinamiche di gruppo nel film Deliverance di John Boorman