Skip to content

Definizione di COM (Component Object Model)

Architettura distribuita a componenti di Microsoft, che comprende l’ActiveX. COM è una infrastruttura software composta da servizi del sistema operativo e da nuove funzionalità dei compilatori che consente la codifica di oggetti in grado di comunicare tra di loro superando i confini del processo di esecuzione sul client ed anche dello stesso host su cui il codice client è eseguito. In sostanza COM si concretizza in una serie di specifiche per la codifica di componenti software binari riutilizzabili.

di Abramo Vincenzi

Visita la sua tesi » Sistemi informativi per la gestione delle relazioni con i clienti: aspetti organizzativi e soluzioni tecnologiche abilitanti