Skip to content

Definizione di Price cap

Uno dei principali metodi che storicamente hanno ricevuto l’attenzione del Regolatore nel settore delle telecomunicazioni, successivamente al metodo "rate of return". Mentre il primo metodo è basato sulla determinazione di un “tetto” massimo ai prezzi che possono praticarsi all’utenza.
E’ il metodo più diffuso nei paesi industrializzati e prevede l’individuazione di un prezzo massimo inferiore a quello praticato in monopolio non regolato.
La regolazione cap permette di conseguire la piena efficienza produttiva, perché mantiene il rapporto ottimale di impiego dei fattori che minimizza i costi, e ogni guadagno in termini di minori costi di produzione è incamerato dall’impresa. Nella più semplice versione del price cap all’impresa regolata è concessa ampia libertà di stabilire le tariffe per i singoli servizi che fornisce. Essa può aumentare i prezzi di alcuni e diminuire quelli di altri, purché il valor medio soddisfi il vincolo imposto.

di Nicola Peri

Visita la sua tesi » I servizi a rete: liberalizzazione e regolazione, con particolare attenzione al settore delle telecomunicazioni.