Skip to content

Definizione di Manager

Termine inglese il cui uso è ormai consolidato nella lingua italiana. La sua fortuna sta nell’ampiezza del significato del termine. Infatti, in italiano, secondo il contesto può significare amministratore, gestore, gerente, responsabile, dirigente ed anche direttore (si pensi a bank manager = direttore di banca). In generale designa quindi la persona incaricata ad amministrare, gestire, controllare o dirigere tutta o in parte l’attività di altri a lui subordinati, in un’impresa, ente, organizzazione o attività. Il manager di solito dipende da un direttore (Director) o da un General Manager i quali a loro volta dipendono dal Managing Director e dal President (rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente).
Sono numerose le parole composte con detto termine entrate nell’uso quotidiano, tra le quali: branch manager = responsabile di filiale; export manager = responsabile commerciale per l’estero; area manager = addetto o responsabile vendite di una determinata zona; personnel manager= responsabile / direttore del personale. Nella Pubblica Amministrazione è stata recentemente adottata la figura del City manager.

di Pierpaolo De Nardi

Valuta questa definizione: