Skip to content

Definizione di Organizzazione internazionale

Un''organizzazione istituzionale della cooperazione internazionale (ovvero tra Stati). A livello multilaterale (cioè su scala globale) la massima organizzazione è rappresentata dalle Nazioni Unite. A livello regionale (cioè tra un numero ristretto di Stati Membri) il massimo esempio è l'Unione Europea. Un'organizzazione si distingue da un Trattato Internazionale (da cui può essere istituita) in quanto esso consiste nell'organizzazione giuridica e, quindi priva di cornice istituzionale, della cooperazione tra Stati. Le organizzazioni internazionali ricevono "frazioni" di potere dalle cessioni di sovranità degli Stati Membri. La loro diffusione dal secondo dopoguerra si spiega per la volontà degli Stati di unirsi e di collaborare per risolvere insieme problemi comuni.

di Riccardo Pisciotta

Visita la sua tesi » La Dimensione Mediterranea dell'Unione Europea