Skip to content

Definizione di Antipolitica

Un sentimento di avversione spontaneo e generalizzato contro la politica. Il termine comprende un complesso di atteggiamenti che può avere diversi sbocchi: dall'astensionismo elettorale, alla delegittimazione della classe politica, al successo dei movimenti neopopulisti grazie al ricorso a formule e slogan che accentuano un senso di rifiuto della politica tradizionale.

di Christian Minelli

Visita la sua tesi » Il linguaggio politico di Silvio Berlusconi