Skip to content

Definizione di Supermercato integrato

Punto di vendita composto dall’abbinamento di un supermercato e di un reparto non alimentare organizzato anch’esso a libero servizio, con una superficie di vendita inferiore a 2.500 mq, ma con gestioni separate riferite a due aziende distinte. Negli anni ottanta questa formula ha risolto le pressanti richieste di sviluppo della grande distribuzione e si è diffusa in molte città italiane. Il suo ciclo di vita è declinato con l’avvento degli ipermercati che hanno messo in evidenza i limiti di una gestione economica non unitaria.

di Gabriella Giunta

Visita la sua tesi » Dal mercato locale allo shopping center, evoluzione dei modelli di consumo nella trasformazione della cultura urbana. Due realtà a confronto: Cinecittà Due e Galleria Re di Roma.