Skip to content

Definizione di Project Management

Consiste in un approccio globale al progetto. Il progetto è una combinazione di risorse riunite un una organizzazione temporanea per raggiungere un obiettivo definito con risorse limitate. Il P.M. è:
- l’insieme delle metodologie e delle tecniche utilizzate per la pianificazione e il controllo dei progetti;
- l’insieme delle metodologie e delle tecniche mirate a razionalizzare le fasi di progetto allo scopo di perseguire gli obiettivi prefissati
La gestione dei progetti complessi poggia sulla pianificazione temporale delle attività e, sul piano operativo, sulla gestione delle risorse e dei costi. Il P.M. rappresenta una modalità organizzativa aziendale che privilegia strutture in team operanti ad hoc per la realizzazione di attività complesse, spesso destinate e finalizzate alla realizzazione di un prodotto su commessa. Figura chiave del P.M. è il project manager il quale garantisce l’integrazione tra responsabilità, pianificazione e controllo; egli gestisce le dimensioni, le componenti e le variabili di processo dall’ideazione del progetto alla sua realizzazione.

di Enrico Tamellini

Valuta questa definizione: