Skip to content

Definizione di PDM (Product Data Management)

Tecnologia per la gestione integrata dei dati di prodotto e di processo. Un sistema PDM serve a ridurre il tempo e i costi per introdurre un nuovo prodotto sul mercato. Tale sistema informatico permette infatti di gestire, elaborare e controllare la gran massa di dati e documenti necessari per affrontare con successo le nuove sfide dell'innovazione di prodotto. Un sistema PDM è progettato per: 1) Memorizzare, controllare e gestire i documenti (testi, disegni, grafici, ecc.) e le altre informazioni relative ai Prodotti, sia su carta sia, soprattutto, in formato elettronico; 2) Gestire in modo controllato i processi di creazione ed utilizzo dei documenti stessi; 3) Permettere ai gruppi di progetto di condividere le informazioni sui Prodotti in modo rapido e con garanzie d'accuratezza; 4)) Permettere l'integrazione di tecniche progettuali come il Computer Aided Design and Manufacturing (CAD/CAM) con gli altri sistemi aziendali (es. Produzione, Amministrazione, ecc.) attraverso l'intera azienda.

di Enrico Tamellini

Valuta questa definizione: