Skip to content

Definizione di Swap

Una articolata tipologia di contratti finanziari, che si caratterizzano per essere costruiti su misura alle esigenze dei clienti: si tratta, infatti, di contratti non standardizzati che possono avere quale oggetto qualsiasi bene: tassi di interesse, valute, indici azionari, materie prime. Ad esempio, l'interest swap può essere descritto come il contratto derivato con il quale le parti si impegnano a versare o a riscuotere a date prestabilite importi determinati in base al differenziale di tassi di interesse diversi. Cioè due soggetti decidono di scambiarsi pagamenti basati su due differenti metodi di calcolo (indicizzati diversamente).

di Loris Salvadori

Visita la sua tesi » Gestione del risparmio e hedge funds