Skip to content

Definizione di DEM (Digital Elevation Model)

Un modello di dati raster che rappresenta l’elevazione del terreno. Può essere generato a partire da piani quotati o da curve di livello ed è generalmente utilizzato per condurre analisi di visibilità, generare profili longitudinali, effettuare analisi di pendenza e di esposizione, cliviometrie, ecc.

di Massimiliano Parentini

Valuta questa definizione: