Skip to content

Definizione di Sistema di riferimento

Ogni proiezione ha un proprio sistema di riferimento, dal quale si parte per calcolare le distanze. Ad esempio la Proiezione Geografica ha come riferimenti l’incrocio tra il meridiano di Greenwich e l’Equatore, la UTM prevede spicchi predeterminati di sei gradi detti fusi a loro volta divisi in zone (L’ltalia è a cavallo dei fusi 32, 33 e 34), la GAUSS-BOAGA, tutta italiana, parte da Monte Mario (a Roma) e utilizza coordinate chilometriche misurate convenzionalmente partendo da 1500 a sinistra e da 2520 a destra del meridiano di riferimento.

di Massimiliano Parentini

Visita la sua tesi » Prototipo Sperimentale di GIS per l'innovazione dei processi dell'Ente Zona Industriale di Trieste