Skip to content

Definizione di Flessione (grammatica)

Il complesso delle modificazioni che subiscono nella desinenza le parti variabili del discorso per esprimere valori e rapporti grammaticali diversi. Si distinguono in flessione nominale (declinazione dei sostantivi e degli aggettivi), flessione pronominale (declinazione dei pronomi), flessione verbale (coniugazione dei verbi).

di Stefano Dessena

Visita la sua tesi » Estensione di basi di dati terminologiche via Internet