Skip to content

Definizione di SAR

Dall’inglese Specific Absorption Rate, indica l’entità dell’assorbimento in watt/kg o per l’unità che misura la massa, per i tessuti biologici. Il valore del SAR è strettamente legato alle caratteristiche geometriche e alle dimensioni del corpo investito, secondo una relazione per cui il massimo assorbimento si verifica quando la radiazione incidente ha lunghezze d’onda confrontabili con le dimensioni corporee. Il SAR dipende anche dalle proprietà dielettriche dei tessuti colpiti, dalla frequenza del campo e dall’orientamento del corpo rispetto al campo elettrico.

di Marylise Pollini

Visita la sua tesi » Inquinamento elettromagnetico quotidiano a frequenza industriale (50-60 Hz) in ambienti confinati. Possibili soluzioni