Skip to content

Definizione di Aliah

Propriamente significa, in ebraico, “salita”; ma indica anche il movimento migratorio (ritorno) verso Israele. La consuetudine di numerare le “ondate” di immigrazione fu introdotta dagli immigrati della seconda aliah (1904-1914) al fine di distinguersi dai loro predecessori e successori. La numerazione termina solitamente con la quinta aliah, allo scoppio della seconda guerra mondiale. Le successive ondate furono definite in riferimento alla loro composizione sociologica e geografica (la aliah dei bambini, la aliah dei paesi arabi etc) o in riferimento al loro status (l’immigrazione clandestina, conosciuta come Aliah Bet, e così via).

di Francesco Emanuele Gentile

Visita la sua tesi » Israele e Palestina dagli insediamenti agli Stati sovrani. L'Italia e la questione palestinese 1967-1978.