Skip to content

Definizione di Drusi

Membri di una setta di derivazione ismailita presenti in Libano, Siria e Israele. Inizialmente favoriti da Israele al fine di esacerbare le differenze tra loro, i cristiani e i musumani, sono col tempo (a partire dai primi anni ottanta) divenuti anch’essi oppositori dello stato ebraico: in particolare nei territori ex-occupati nel Golan, la popolazione drusa ha infatti rifiutato di integrarsi nelle strutture dello stato ebraico.

di Francesco Emanuele Gentile

Visita la sua tesi » Israele e Palestina dagli insediamenti agli Stati sovrani. L'Italia e la questione palestinese 1967-1978.