Skip to content

Definizione di Callo

Cellule vegetali indifferenziate, capaci, in vitro, di ripetute divisioni cellulari e di crescita continua.

di Vincenzo Mole

Visita la sua tesi » La valutazione delle aziende biotecnologiche: i possibili ambiti d'intervento degli intermediari finanziari