Skip to content

Definizione di Portale

Servizio on line dedicato alla raccolta ed all’organizzazione di informazioni specializzate e/o generaliste, volto a facilitarne la ricerca. Il suo fine consta nel porsi come porta di accesso alle informazioni ed ai servizi offerti da Internet.
Il portale può essere orizzontale, ossia generalista, oppure verticale, dedicato ad un preciso settore merceologico. In quest’ultimo caso si parla di Vortal (Vertical Portal).

di Andrea Compagnoni

Valuta questa definizione: